medico a bordo, CHE FARE IN CASO DI BISOGNO!
1289
post-template-default,single,single-post,postid-1289,single-format-standard,bridge-core-3.0.1,qode-page-transition-enabled,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-theme-ver-29.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.10.0,vc_responsive

medico a bordo, CHE FARE IN CASO DI BISOGNO!

medico a bordo, CHE FARE IN CASO DI BISOGNO!

a bordo io tengo sempre 3 manuali che ritengo molto utili per intervenire in caso di infortunio o malore di qualche membro dell’equipaggio. 

Io consulto:

PAN PAN MEDICO A BORDO – SHIP CAPTAIN’S MEDICAL GUIDE – MANUALE DI PRIMO SOCCORSO

La cosa più importante è quella di non sostituirsi mai al medico , tuttavia in parecchi casi un tempestivo intervento può risolvere o ridurre i rischi di aggravare situazioni che potrebbero precipitare in gravi conseguenze. Tutto sta a seguire le procedure senza strafare e farlo con l’aiuto di quelle informazioni sicure che si trovano in questi manuali che ho a disposizione.

In aiuto dispongo di una farmacia di bordo con relativa lista dei farmaci e loro impiego che conservo in buste separate per tipologia.

In ogni caso segnatevi questo numero di telefono MOLTO IMPORTANTE:

C.  I.  R.  M.

CENTRO  INTERNAZIONALE  RADIO  MEDICO

06–54223045

e quest’altro

1530

ASSISTENZA IN MARE

Pierstefano Vernaschi
info@navigareinamicizia.com

Pillole autobiografiche: Biologo, fotografo, scrittore, velista, motociclista, paracadutista, amante della vita e della bellezza, della natura e della donna, della pace, del rispetto, dell'onore, della coerenza, del lavoro, del mondo, della creatività, della gentilezza, dell'onestà... e naturalmente della VELA

No Comments

Post A Comment