un pò di manutenzione Volvo Penta MD22 P
2940
post-template-default,single,single-post,postid-2940,single-format-standard,bridge-core-3.0.5,qode-page-transition-enabled,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-theme-ver-29.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-7.7.2,vc_responsive

un pò di manutenzione Volvo Penta MD22 P

un pò di manutenzione Volvo Penta MD22 P

Ecco qui la nuova pompa AC che monterò insostituzione di quella che si è guastata.

Se siete in mare e c’è poco vento siete costretti ovviamente ad andare a motore, ma se il mare ingrossa e vi succede che il motore si spegne quali potrebbero essere le cause?

  1. circuito del gasolio intasato
  2. filtro e prefiltro del gasolio intasato
  3. morchia nel serbatoio che ottura i tubi del carburante
  4. pompa di ignezione guasta.
  5. oppure come nel caso che vi presento….pompa C   rotta

In quest’ultimo caso  sono stato vittima in questi giorni.

Normalmente la membrana rossa fa corpo con il piattello di metallo che è la parte terminale della molla e funziona come una ventosa che crea il vuoto, onde per cui il gasolio viene risucchiato e spinto nella pompa d’ignezione, mostrata nella seconda foto. Nel caso in questione si vede che è colassata e quindi rotta e da sostituire. Un pezzo di ricambio Perkins (per motore Volvo P  Perkins viene fornito a 70 euro.

   Quando si rimonta occorre avere l’avvertenza di spurgare l’aria accumulata nel sistema svitando la vite in testa al filtro del gasolio, e se è necessario anche dal tubo di rame collegato direttamente alla pompa d’ignezione.

Ecco la pompa C montata ………..

qui sotto vista laterale DX col filtro nero del gasolio

Pierstefano Vernaschi
info@navigareinamicizia.com

Pillole autobiografiche: Biologo, fotografo, scrittore, velista, motociclista, paracadutista, amante della vita e della bellezza, della natura e della donna, della pace, del rispetto, dell'onore, della coerenza, del lavoro, del mondo, della creatività, della gentilezza, dell'onestà... e naturalmente della VELA

No Comments

Post A Comment