Navigare in Amicizia | tra pochi giorni il progetto Un mare di Gioia Una scuola di vita approderà a Trieste
7372
post-template-default,single,single-post,postid-7372,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

tra pochi giorni il progetto Un mare di Gioia Una scuola di vita approderà a Trieste

tra pochi giorni il progetto Un mare di Gioia Una scuola di vita approderà a Trieste

un grande risultato

Ogni porto è sempre un luogo d’incontro. Tutti consapevolmente hanno abbracciato il messaggio del nostro progetto: Un mare di gioia Una scuola di vita. La barcavela Pole Pole è stata il veicolo del messaggio da Sanremo a Trieste con i ragazzi affetti dalla patologia di AUTISMO.

L’aiuto che abbiamo ricevuto per sostenere la causa ha avuto la dimensione del grande cuore  e della sensibilità di queste persone verso questa problematica lontana da essere compresa completamente dalla scienza.

Tuttavia metterla in risalto potrà far scaturire energie positive per contribuire a migliorare molti aspetti di questa patologia per chi ne è colpito e per le famiglie coinvolte.

Il progetto di sensibilizzazione sociale sta per concludersi con l’arrivo a Trieste tra pochi giorni, un grande traguardo raggiunto, ma l’eco di questa iniziativa durerà a lungo perchè ha acceso una fiamma che non si consumerà nel tempo.

Pierstefano Vernaschi
info@navigareinamicizia.com

Pillole autobiografiche: Biologo, fotografo, scrittore, velista, motociclista, paracadutista, amante della vita e della bellezza, della natura e della donna, della pace, del rispetto, dell'onore, della coerenza, del lavoro, del mondo, della creatività, della gentilezza, dell'onestà... e naturalmente della VELA

No Comments

Post A Comment