Navigare in Amicizia | INCENDIO A BORDO
6515
post-template-default,single,single-post,postid-6515,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

INCENDIO A BORDO

INCENDIO A BORDO

Prima di tutto esprimo il mio dispiacere e solidarietà per il danno che i miei amici hanno subito con la perdita delle loro imbarcazioni ormeggiate al pontile e mi limito a condividere, pubblicandolo sul nostro sito, l’articolo ufficiale della rivista Liguria Nautica.

Ora attendiamo lo sviluppo delle indagini che aiuteranno le maestranze preposte a capire la dinamica dell’incidente

.

Melina, la barca del presidente dell’Associazione NAVIGARE IN AMICIZIA è stata miracolata grazie al pronto intervento dei Pompieri accorsi sul posto a mezzanotte di sabato 4 novembre che l’hanno spostata dall’ormeggio situato di fianco alla barca dei miei amici visibilmente (nella foto) danneggiata dall’incendio ed impedendo di conseguenza il propagarsi dell’incendio. Per me sono stati “gli angeli della notte” e a loro va il mio personale ringraziamento. Si lo so , fanno il loro dovere , ma se non fossero stati così solerti nell’intervenire a quest’ora avrei rilevato il peggio.

 (A proposito ho atteso l’annuncio ufficiale dei media prima di pubblicare questo articolo)

La domenica mattina mi sono precipitato sul posto e con l’aiuto di un mio amico (Roberto) l’abbiamo messa in sicurezza nel nuovo posto barca.

Prossimamente tratterò su questo sito il tema “INCENDIO cause e prevenzione!”

Pierstefano Vernaschi
info@navigareinamicizia.com

Pillole autobiografiche: Biologo, fotografo, scrittore, velista, motociclista, paracadutista, amante della vita e della bellezza, della natura e della donna, della pace, del rispetto, dell'onore, della coerenza, del lavoro, del mondo, della creatività, della gentilezza, dell'onestà... e naturalmente della VELA

No Comments

Post A Comment