Navigare in Amicizia | se si incaglia l’ancora (un nuovo vantaggio per i soci di Navigare in Amicizia)
3052
post-template-default,single,single-post,postid-3052,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

se si incaglia l’ancora (un nuovo vantaggio per i soci di Navigare in Amicizia)

se si incaglia l’ancora (un nuovo vantaggio per i soci di Navigare in Amicizia)

Al Salone Nautico di Genova ho incontrato alcuni amici. Tra questi, Simone della F & B YACHTING mi ha mostrato l’accessorio che vi può risolvere questo problema, quando malauguratamente la vostra ancora non ne vuol sapere di tornare a bordo nonostante lo sforzo del salpancora e magari perchè si è incagliata in una roccia del fondale.

CHE FARE?

…….dalle fotografie si nota che una parte dell’accessorio rimane fisso allo snodo di  raccordo sullo stelo dell’ancora ( in basso) e invece la parte superiore deve essere  inserita sulla catena quando è ancora a bordo e solo se ce n’è bisogno .

Lo si lascia sfilare lungo la catena finchè si inserisce sul perno/snodo col quale forma una solido legame.

A questo punto perderà la sua tenuta sul fondale perchè viene cambiato il punto di tensione tramite la cimetta in Dynema che è collegata a quella parte dell’ancora chiamata Diamante.

Ora l’ancora non fa più resistenza e può essere issata a bordo! fantastico no?  L’accessorio è in inox e molto robusto e tutto di grande qualità…beh! il difetto è solo nel prezzo che si aggira intorno alle 500 euro. Tuttavia in alcuni  casi questo arnese ha evitato la perdita dell’ancora.

Nel caso qualche armatore fosse interessato lo metteremo in contatto col produttore e  per i soci di Navigare in amicizia ci sarà uno sconto di circa il 15%.

Pierstefano Vernaschi
info@navigareinamicizia.com

Pillole autobiografiche: Biologo, fotografo, scrittore, velista, motociclista, paracadutista, amante della vita e della bellezza, della natura e della donna, della pace, del rispetto, dell'onore, della coerenza, del lavoro, del mondo, della creatività, della gentilezza, dell'onestà... e naturalmente della VELA

No Comments

Post A Comment